Primavera, Sampdoria-Juventus 0-3: sintesi e tabellino

primavera sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Primavera, Sampdoria-Juventus: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

La Primavera della Sampdoria rimanda all’ultima giornata di campionato la questione salvezza. Contro la Juventus, nel primo tempo, i blucerchiati tengono bene il campo e cercano di essere propositivi sebbene la squadra bianconera trovi il gol e metta in discesa la sua gara. Nel secondo tempo i ragazzi di Pavan, oggi squalificato e in tribuna, provano ad essere più concreti non trovando però la via del pareggio e subendo la seconda rete che di fatto chiude il match. Il terzo gol sigilla il risultato e fa calare il sipario al “Garrone” alla penultima giornata di campionato. Ora il destino della squadra blucerchiata dipenderà dall’ultimo risultato, lo scontro diretto contro il Napoli in trasferta. Importante sarà oggi il risultato dell’Udinese contro il Milan – partita in programma alle 13.00 – nella speranza che la squadra bianconera sia sconfitta e si mantenga a distanza di sicurezza dai blucerchiati.

Primavera, Sampdoria-Juventus 0-3: tabellino

MARCATORI: p.t. 39′ Olivieri; s.t. 16′ Fernandes, 37′ Del Sole.

SAMPDORIA (4-4-2): Krapikas, Oliana (dal 38′ s.t. Gomes Ricciulli), Mikulic, Veips, Doda, Tomic, Gabbani, Pastor, Tessiore (dal 22′ s.t. Cabral), Balde Balde, Baldé. A disposizione: Piccardo, Ferrazzo, Aramini, Ejjaki, Perrone, Scotti, Soomets, Cappelletti, Dos Santos. Allenatore: Pavan.

JUVENTUS (3-5-2): Del Favero, Zanandrea, Serra, Vogliacco, Tripaldelli, Nicolussi (dal 42′ s.t. Merio), Fernandes (dal 43′ s.t. Capellini), Portanova, Di Pardo, Olivieri, Del Sole (dal 43′ s.t. Montaperto). A disposizione: Loria, Meneghini, Anzolin, Delli Carri, Galvagno, Campos, Morrone, Morachioli, Petrelli. Allenatore: Dal Canto.

ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso. Assistenti: Rotondale di L’Aquila e D’alia di Trapani.

NOTE: ammonito al 29′ s.t. Portanova; recupero p.t. 0′ e 3′ s.t..

Primavera, Sampdoria-Juventus: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: La Sampdoria manca l’appuntamento con la salvezza, rimandato all’ultima giornata. Contro la Juventus non c’è partita, nel secondo tempo dopo un inizio buono, subisce la rete del 2-0 che chiude di fatto la gara. La terza rete sigilla il risultato e proietta la Juventus ai playoff.

45’+3′ Triplice fischio finale, cala il sipario al “Garrone” la Sampdoria perde per 3-0 e rimanda all’ultima giornata la questione salvezza

45’+1′ Juventus che mantiene il possesso palla negli ultimi minuti di questo match

44′ Saranno tre i minuti di recupero

43′ CAMBIO JUVENTUS! Fuori Del Sole e Fernandes, dentro Capellini e Montaperto

42′ CAMBIO JUVENTUS! Fuori Nicolussi, dentro Merio

40′ Tiro dalla distanza di Gabbani, Del Favero si distende spedendo il pallone in fallo laterale

38′ CAMBIO SAMPDORIA! Fuori Oliana, dentro Gomes Ricciulli

37′ GOL JUVENTUS! Del Sole fa partire il tiro, una deviazione inganna Krapikas che subisce il terzo gol

35′ Gabbani mette in mezzo un pallone interessante che però è preda della difesa bianconera

33′ Fallo su Pastor, calcio di punizione in zona d’attacco per i blucerchiati

31′ Reiterata azione d’attacco per la Sampdoria che non riesce a scardinare la difesa bianconera

29′ AMMONIZIONE JUVENTUS! Nervosismo bianconero, Portanova viene sanzionato dal direttore di gara

27′ Manata di Vogliacco nei confronti di Balde, l’arbitro richiama nuovamente alla calma senza estrarre cartellini

25′ La Sampdoria ci prova a rendersi pericolosa ma la Juventus non vuole rischiare nulla e si mantiene sempre oltre la metà campo blucerchiata

22′ CAMBIO SAMPDORIA! Dentro Cabral, esce Tessiore

19′ Calcio d’angolo per la Juventus! Balde Balde allontana la sfera che è però preda di Fernandes

16′ GOL JUVENTUS! Baldé perde la sfera al limite. Fernandes lo fa suo, si smarca e va al tiro. Krapikas non riesce ad arrivare con la punta delle dita al pallone

15′ Calcio di punizione per la Sampdoria! I blucerchiati vogliono salire e offendere, la Juventus è leggermente calata

13′ L’arbitro richiama nuovamente Pastor per il fallo sul giocatore bianconero

11′ Fuorigioco Sampdoria! Buon momento per i blucerchiati che con il colpo di testa di Oliana, Veips si trova in fuorigioco e l’arbitro ferma tutto

10′ OCCASIONE SAMPDORIA! Baldé serve Balde Balde in area, Del Favero salva la Juventus allungandosi e parando

9′ Del Sole chiede all’arbitro un fallo di mano, l’arbitro non lo considera e Krapikas procede a far ripartire la squadra blucerchiata

7′ Fallo di Portanova su Tomic, l’arbitro richiama alla correttezza entrambe le squadre

5′ Azione continuata in attacco per la Juventus che però non riesce a trovare le giuste linee di passaggio per scardinare la difesa blucerchiata

3′ OCCASIONE JUVENTUS! Azione concertata in attacco tra Olivieri, Del Sole e Di Pardo che non riesce a concludere a rete

1′ Del Favero esce in maniera discutibile, lasciando temporaneamente la porta vuota. La Sampdoria non ne approfitta

Le squadre fanno il loro rientro in campo per il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO: Quarantacinque minuti non bellissimi per la Sampdoria di Pavan che da un lato controlla bene il possesso palla, ma dall’altra parte non riesce ad essere veramente pericolosa. La Juventus sblocca il risultato grazie all’assist di Del Sole che serve Olivieri.

45′ Duplice fischio dell’arbitro e squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-1

44′ Non ci saranno minuti aggiuntivi di recupero

43′ OCCASIONE SAMPDORIA! Tessiore mette in mezzo un pallone velenoso, Mikulic tocca il pallone e Del Favero risponde con una buona parata

41′ Prova a reagire la Sampdoria, troppo lungo il tracciante di Tomic che si spegne sul fondo

39′ GOL JUVENTUS! Olivieri inganna Krapikas grazie all’assist di Del Sole

37′ Nicolussi batte verso la porta blucerchiata con un filtrante basso, Krapikas blocca a terra senza problemi

35′ Krapilas si prende una libertà uscendo dai pali. Olivieri perde tempo e non riesce a cogliere in fallo il portiere blucerchiato

32′ TRAVERSA PER I BLUCERCHIATI! Del Favero viene sorpreso dalla traiettoria del pallone, la sfera colpisce la traversa e salva i bianconeri

31′ Rimessa laterale in zona d’attacco per la Sampdoria

29′ Rischio autorete per la Juventus! Vogliacco con un colpo di testa passa all’indietro il pallone, il portiere bianconero che comunque fa sua la sfera

28′ OCCASIONE JUVENTUS! Nicolussi cerca la conclusione in porta Krapikas blocca a terra senza problemi

26′ Traversone di Tessiore fuori portata per Tomic, riparte la Juventus

24′ OCCASIONE JUVENTUS! Del Sole ha la prima occasione del match, il pallone di poco fuori a destra della porta di Krapikas

23′ Pastor commette fallo su Olivieri. Calcio di punizione già battuto per la Juventus che, in questo frangente, sta mantenendo maggiormente il possesso palla

21′ Doda scarica su Pastor, lo spagnolo mette in area per Balde ma il cross non è preciso è finisce a fondo campo

19′ Verticalizzazione per Tessiore, passaggio fuori misura che si spegne in fallo laterale. Gara per ora bloccata

18′ Corner per la Juventus! Dentro per Zanandrea, libera la Sampdoria che prova a ripartire

16′ Fuorigioco Juventus! L’assitente D’alia va a rilevare la posizione di offside di Olivieri

14′ Tripaldelli tenta il cross in mezzo, nessun bianconero pronto a cogliere il passaggio. La difesa blucerchiata s’impossessa del pallone

11′ Fallo su Tomic, calcio di punizione per la Sampdoria nell’area blucerchiata. Partita non priva di interventi ruvidi

9′ Oliana dritto per dritto sull’avversario. L’arbitro comanda un secondo calcio di punizione per la Juventus. Ennesima esecuzione discutibile, libera bene la difesa della Sampdoria

8′ Calcio di punizione per la Juventus nella metà campo blucerchiata. Brutta esecuzione che è preda dei giocatori blucerchiati

5′ Doda verticalizza per Tessiore, tiro preciso ma fuori misura che si spegne in fondo al campo

3′ Risponde la Juventus con Tripaldelli che, arrivato sul fondo, prova a crossare. La difesa blucerchiata spazza

2′ La Sampdoria arriva a fondo campo con Tomic che crossa in mezzo all’area. La Juventus libera senza problemi

Inizia la partita.

Primavera, Sampdoria-Juventus: formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-4-2): Krapikas, Oliana, Mikulic, Veips, Doda, Tomic, Gabbani, Pastor, Tessiore, Balde Balde, Baldé. Allenatore: Pavan.

JUVENTUS (3-5-2): Del Favero, Zanandrea, Serra, Vogliacco, Tripaldelli, Nicolussi, Fernandes, Portanova, Di Pardo, Olivieri, Del Sole. Allenatore: Dal Canto.

ARBITRO: De Angeli di Abbiategrasso. Assistenti: Rotondale di L’Aquila e D’alia di Trapani.

Primavera, Sampdoria-Juventus: probabili formazioni e prepartita in diretta

Carcaterra intervenuto ai microfoni di Sportitalia: «Siamo sempre stati ultimi e viviamo questa situazione da quattro o cinque mesi. Per fare il risultato ci vuole tanto impegno, tanto gioco, una bella prestazione: siamo fiduciosi perché ultimamente sono arrivati buoni risultati. Dopo il cambio tecnico a punti fatti saremmo la terza miglior squadra del campionato, questo ha giovato, secondo me sono venuti fuori alcuni buoni giocatori ed è questa la cosa più importante. Profili per la prima squadra? Secondo Krapikas è il miglior portiere della Primavera, Veips, Balde ma anche Stijepovic che ha già esordito».

Pessotto intervenuto ai microfoni di Sportitalia: «Le difficoltà ci sono all’interno di questo match, è stato un campionato difficile senza partite scontate. Siamo alla resa dei conti: con le due vittorie consecutive fatte siamo tornati ad avere il destino nelle nostre mani, ma ci servono altre vittorie per accedere ai playoff. La Sampdoria ha dimostrato nonostante un inizio difficile di avere una buona squadra, che si gioca tanto oggi: le difficoltà sono insite in questo match dove la squadra blucerchiata ha voglia di mettersi in salvo e mostrare le proprie qualità dopo un inizio complicato. Oggi dobbiamo cercare di sfruttare la possibilità di arrivare ai playoff».

10.30 Sampdoria e Juventus sono scese in campo per il riscaldamento prepartita.

La primavera di Pavan è chiamata alla vittoria per cancellare tutti i dubbi sulla pratica salvezza. Deve farlo contro una squadra non invincibile, la Juventus sesta in campionato a 40 punti, tra le mura dei casa del “Garrone” di Bogliasco. All’andata i bianconeri realizzarono una vittoria interna con una sola rete di vantaggio, realizzata da Zanandrea, dopo un match ben giocato dalla squadra blucerchiata non baciata dalla fortuna. Per questa nuova sfida Pavan ha deciso di convocare 23 blucerchiati.

Portieri: Krapikas, Piccardo, Raspa.
Difensori: Doda, Ferrazzo, Mikulic, Oliana, Pastor, Tomic, Veips.
Centrocampisti: Aramini, Baldè, Ejjaki, Gabbani, Perrone, Scotti, Soomets, Tessiore.
Attaccanti: Balde, Cabral, Cappelletti, Curito, Gomes Ricciulli.

Primavera, Sampdoria-Juventus: arbitro del match

La partita sarà diretta da Paride De Angeli di Abbiategrasso, assistito da Alessandro Rotondale di L’Aquila e Ylenia D’alia di Trapani.

Articolo precedente
Sampdoria streamingSampdoria-Napoli, diretta tv e streaming: come vederla
Prossimo articolo
gavillucci arbitro aia serie aSampdoria-Napoli, la moviola del match in diretta