Primavera, Sampdoria-Juventus 0-2: pagelle e tabellino – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Juventus, Primavera 1 2019/20: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria del tecnico Cottafava viene sconfitta dalla Juventus nella decima giornata del campionato Primavera 1.


Sampdoria-Juventus 0-2: risultato e tabellino

MARCATORI: s.t. 5′ Petrelli, 40′ Sene.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Avogadri 5, Sorensen sv (dal 13′ p.t. Maggioni 5.5), Veips 5.5, Angileri 5.5, Pastor 5.5; Canovi 5.5 (dal 37′ s.t. Scaffidi 5), Pompetti 5 (dal 24′ s.t. Siatounis 5.5), Chrysostomou 6(dal 24′ s.t. Brentan 6); Bahlouli 6; Prelec 5.5, D’Amico 5.5. A disposizione: Boschini, Maggioni, Ercolano, Pittaluga, Casanova, Sabattini, Scaffidi, Raspar. Allenatore: Cottafava.

JUVENTUS (4-3-2-1): Israel 6; Bandeira 6, Gozzi 6, Dragusin 6, Anzolin 6; Tongya 6, Ranocchia 6 (dal 12 s.t. Leone 6), Ahamada 6; Fagioli 6 (De Winter 6), Moreno 6 (dal 33′ s.t. Sene 7); Petrelli 6.5 (dal 33′ s.t. Da Graca 6). A disposizione: Garofani; Vlasenko, Riccio, Seukulov, Stoppa, Gerbi, Abou, Dadone. Allenatore: Zauli.

NOTE: recupero p.t. 2′ e 4′ s.t.


Sampdoria-Juventus: diretta e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Più Juventus che Sampdoria nel secondo tempo. Gol a freddo dei bianconeri dopo cinque minuti di gioco e raddoppio nel finale che chiude definitivamente i giochi.

45’+4′ Termina Sampdoria-Juventus – Vincono i bianconeri con il risultato di 2-0

40′ Gol Juventus – Contropiede scatenato dalla respinta di Israel, il neo entrato Sene la mette vicino all’angolino basso

29′ Occasione Sampdoria – D’Amico prova la girata di potenza, pallone di poco fuori dallo specchio di porta

22′ Doppio cambio sampdoria – Esce Pompetti, entra Siatounis. Esce Crysostomou, entra Brentan.

12′ Ci prova Bahlouli – Tiro di potenza che si spegne sull’esterno della rete

8′ Ci prova la Juventus – Ahmada si mette in proprio e dopo essersi accentrato va al tiro. Avogadri si allunga e devia

5′ Gol Juventus – Azione organizzata della Juventus che con il colpo di testa di Petrelli va in vantaggio

3′ Fuorigioco Juventus – Anzolin va al tiro e insacca il pallone, ma l’arbitro aveva già fischiato la posizione di offside

SINTESI PRIMO TEMPO – Una prima frazione di gioco priva di emozioni tra Sampdoria e Juventus. La squadra blucerchiata fa buona guardia dietro, i bianconeri non pungono e al duplice fischio si torna negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

45’+2′ Termina il primo tempo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-0

44′ Ci saranno due minuti di recupero – Ancora due minuti prima dell’intervallo

33′ Ci prova Ranocchia – Pressing prolungato della squadra bianconera. Il pallone arriva a Ranocchia che prova la soluzione di potenza, esterno della rete

23′ Rischio Juventus – La difesa bianconera cerca di liberare l’area calciando il pallone sul fondo, la traiettoria impegna Israel che si estende per evitare l’autorete

20′ Occasione Juventus – Ci prova Fagioli con un tiro dal limite, Avogadri segue la traiettoria sicuro. Pallone di poco alto sopra la traversa

16′ Ci prova Bahlouli – Crysostomou si accentra e serve ottimamente il centrocampista. Bahlouli prova il tiro di potenza, di poco alto

11′ Occasione Sampdoria – Sugli sviluppi del calcio piazzato battuto da D’Amico, la Sampdoria colpisce il palo

9′ Corner Juventus – Sugli sviluppi del calcio d’angolo, elevazione di Ahmada. Avogadri è pronto e para a terra sul colpo di testa

3′ Occasione Sampdoria – Bahlouli serve Crysostomou, il centrocampista prova la soluzione in porta. Pallone largo accanto al palo


Sampdoria-Juventus: le formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-3-1-2): Avogadri, Sorensen, Veips, Angileri, Pastor; Canovi, Pompetti, Chrysostomou; Bahlouli; Prelec, D’Amico. A disposizione: Boschini, Ercolano, Pttaluga, Casanova, Sabattini, Brentan, Siatounis, Scaffidi, Raspar. Allenatore: Cottafava.

JUVENTUS (4-3-2-1): Israel; Bandeira, Gozzi, Dragusin, Anzolin; Tongya, Ranocchia, Ahamada; Fagioli, Moreno; Petrelli. A disposizione: Garofani; Vlasenko, Riccio, Leone, Sene, Seukulov, De Winter, Stoppa, Gerbi, Abou, Da Graca, Dadone. Allenatore: Zauli.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!