Le probabili formazioni di Udinese-Sampdoria

muriel
© foto www.imagephotoagency.it

I possibili schieramenti di Udinese e Sampdoria: per i friulani in avanti spazio alla coppia Thereau-Zapata, fra i blucerchiati panchina per Quagliarella

Mancano ormai meno di ventiquattr’ore a Udinese-Sampdoria, un match che non ha ormai molto da dire se non in termini di classifica finale: bianconeri e blucerchiati si giocheranno infatti – con il Cagliari possibile outsider – il decimo posto finale in classifica, un traguardo che, come ricordato anche da mister Giampaolo in conferenza stampa, ha un importante significato sia economico che tecnico. Andiamo allora a vedere quali potrebbero essere le scelte dei due mister in merito agli schieramenti iniziali, cominciando dai padroni di casa. Classico 4-4-2 per l’allenatore di Aquileia, che davanti a Scuffet schiererà Gabriel Silva a destra, Danilo e Felipe centrali e Ali Adnan sulla sinistra. A centrocampo agiranno De Paul e Jankto sulle fasce, abili nella corsa e nel dribbling, mentre gli slot centrali saranno occupati da Balic e Badu. In attacco ci sarà la conferma, vista anche l’assenza di Perica, della temibile coppia formata da Thereau e Zapata.

POCHI DUBBI PER GIAMPAOLO – Sul versante blucerchiato i dubbi di mister Giampaolo sono ben pochi. In porta ci sarà naturalmente Christian Puggioni, mentre il pacchetto arretrato sarà composto da Sala – in vantaggio su un acciaccato Bereszynski -, Silvestre e Skriniar – che tornerà al centro dopo aver scontato un turno di squalifica – e da Pavlovic a sinistra. Centrocampo invariato rispetto all’ultima partita contro il Chievo, con Torreira in regia spalleggiato a destra da Barreto e a sinistra da Linetty. Nonostante la prova incolore contro i clivensi della settimana scorsa, spazio ancora una volta a Bruno Fernandes sulla trequarti, mentre in attacco, date le condizioni non perfette di Quagliarella per la botta al costato rimediata domenica al Ferraris, ci saranno Muriel e Schick.

UDINESE (4-4-2): Scuffet; G. Silva, Felipe, Danilo, Adnan; De Paul, Balic, Badu, Jankto; Thereau, Zapata.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Schick, Muriel.

Articolo precedente
delneri udineseDelneri: «Battere la Sampdoria per il decimo posto. Su Giampaolo…»
Prossimo articolo
Sampdoria CalciomercatoCalciomercato Sampdoria, Pradè il jolly per arrivare a Ilicic