«Provo sempre un brivido». I flirt di Éder con la Samp

Éder sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Éder per gennaio? Recentemente l’attaccante aveva “flirtato” con la Sampdoria: «È casa mia, appena potrò tornerò»

SAMP CHIAMA ÉDER: PROVE DI RITORNO A GENNAIO

La Sampdoria a gennaio avrà bisogno di rinforzi dal mercato per portare avanti la stagioni con meno preoccupazioni possibili, e per il reparto offensivo tutti gli indizi portano a un ritorno di Éder Citadin Martins. Il classe ’86, adesso in Cina allo Jiangsu Suning, non ha mai nascosto il suo amore per i colori blucerchiati e tornerebbe ben volentieri a Genova.

Lo ha fatto presente in più occasioni, in questi anni di lontananza dall’Italia, l’ultima a settembre ai taccuini de Il Secolo XIX: «Genova e la Samp sono sempre nel mio cuore, ormai non c’è bisogno che lo dica, lo sapete e soprattutto lo sanno i tifosi», o ancora, a proposito di tutte le volte in cui il suo nome viene accostato alla Samp: «Provo sempre un brivido perché quella è casa mia». Vere e proprie dichiarazioni d’amore, con la promessa di tornare a Genova: «Appena potrò tornerò e, chissà, magari anche stabilmente in futuro».