Puggioni può tornare: avviati i contatti

puggioni sampdoria
© foto Valentina Martini

La Sampdoria pensa al ritorno di Puggioni: uomo spogliatoio e collante con la tifoseria blucerchiata

È stata un’annata particolare per i portieri della Sampdoria. A inizio campionato, tra i pali, si è messo in luce Christian Puggioni dimostrando di avere caratura da primo portiere. Con il rientro di Emiliano Viviano dall’infortunio, le gerarchie si sono ristabilite per volontà dell’allenatore che comunque ringraziò il numero uno per quanto fatto da titolare. A sorpresa, nell’ultimo giorno di mercato invernale, con un messaggio carico di emozioni registrato dall’aeroporto di Genova, Puggioni aveva infine annunciato il suo trasferimento al Benevento e il conseguente addio alla Sampdoria.

Oggi a preparare le valigie è Viviano che, per motivi tecnici non rientra più nei piani del tecnico doriano. Secondo quanto rivelato da Tuttosport, la porta che si è chiusa a gennaio alle spalle di Puggioni potrebbe nuovamente riaprirsi. La Sampdoria avrebbe cominciato a ragionare su un suo ritorno non solo per il valore del professionista, molto stimato dal tecnico, ma anche per il ruolo di uomo spogliatoio e di collante con il pubblico blucerchiato. Il reparto dei portieri è ancora tutto da definire: Marco Sportiello e Lucasz Skorupski resterebbero le prime scelte, mentre Vid Belec – che avrebbe voluto rimanere ma da titolare – potrebbe non essere riscattato.

Articolo precedente
Alvarez, niente Velez: accordo con l’Atlas
Prossimo articolo
KarnezisKarnezis proposto alla Samp: operazione fredda