Quagliarella capocannoniere? I bookmakers dimezzano la quota

quagliarella sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Le recenti prestazioni di Quagliarella hanno destato l’attenzione dei bookies: la quota per il titolo di capocannoniere dell’attaccante è stata dimezzata

Raggiunto il record di Gabriel Batistuta, Fabio Quagliarella non ha certo intenzione di smettere di segnare. Il bomber blucerchiato, a segno da undici partite consecutive e autore di sedici reti in Serie A guida attualmente la classifica dei marcatori del campionato italiano, davanti a Duvan Zapata e a Cristiano Ronaldo, entrambi sotto di un gol. In conseguenza del periodo di forma stratosferica dell’attaccante doriano, i bookmakers hanno deciso di rivedere le quote relative a chi sarà capocannoniere della Serie A a fine campionato.

Se prima puntare su Quagliarella avrebbe pagato 7 volte la posta, adesso la quota si è dimezzata, passando a 3,50: un chiaro segno del fatto che la possibilità che il centravanti campano resti al primo posto della classifica marcatori fino al termine della stagione non è più visto come improbabile. Meglio del numero 27 blucerchiato solo CR7, la cui quota si è comunque alzata da 1,55 a 1,85. Scommettere su Duvan Zapata pagherebbe 4,50 volte l’importo giocato, mentre scommettere su Krysztof Piatek porterebbe a guadagnare ben 7,10 volte la posta.