Quagliarella in lacrime: «Non ci avrei mai creduto»

quagliarella diretta
© foto www.imagephotoagency.it

Quagliarella incredulo dopo la partita contro l’Udinese: «Non avrei mai creduto di poter raggiungere Batistuta, ho i brividi»

SAMPDORIA-UDINESE: SINTESI E TABELLINO DEL MATCH
SAMPDORIA-UDINESE: GLI HIGHLIGHTS
SAMPDORIA-UDINESE: LE PAGELLE

Dopo il fischio finale un visibilmente emozionato Fabio Quagliarella ha commentato a caldo il raggiungimento del record di Gabriel Batistuta grazie alla doppietta messa a segno questa sera: «Una cosa impensabile, solo a nominare uno come Batistuta mi vengono i brividi – ha detto l’attaccante a Sky Sport. Io mi sono goduto la partita con i miei tifosi, ho fatto quella mezza esultanza sul primo gol per il raggiungimento del record, ma come sapete non esulto mai contro le mie ex squadre. Di eguagliare un record del genere non ci avrei mai creduto, ho sempre pensato che partita dopo partita avrei dovuto ricominciare. Nazionale? Ho sentito di tanti che hanno detto di me in Nazionale, ma giustamente Mancini faccia le sue scelte come ha sempre fatto, è giusto che porti avanti un gruppo. Io voglio solo arrivare alla domenica e divertirmi, gioco per divertirmi».