Quagliarella e Linetty aspettano il rinnovo: la situazione

linetty quagliarella sampdporia highlights
© foto Valentina Martini

Tiene banco in casa Sampdoria il discorso relativo ai rinnovi: Quagliarella aspetta una proposta, per Linetty filtra ottimismo

Il fresco rinnovo di Joachim Andersen ha spento le polemiche riguardanti eventuali cessioni entro la fine della stagione. Blindato al momento il difensore danese, la Sampdoria dovrà risolvere altre situazioni analoghe per non gettare le proprie stelle in pasto alle big di mezza Europa. Le preoccupazioni maggiori sono maturate intorno al futuro di Dennis Praet, col quale non è ancora stato raggiunto un accordo che fino a qualche settimana fa sembrava essere una semplice formalità. Già dalla prossima estate il belga sarà considerato in scadenza, non un’ottima condizione per poter trattare al rialzo del prezzo in sede di mercato.

Un po’ di respiro arriva grazie a Karol Linetty, che in più occasioni ha ribadito la ferma volontà di restare a Genova per acquisire esperienza e completare il proprio percorso di crescita. Gli agenti del centrocampista polacco sono al lavoro per firmare il prolungamento di contratto di un anno, passando dunque dal 2021 al 2022. Ultimo, ma non per importanza, è Fabio Quagliarella: dopo un’estate caratterizzata da un turbinio di voci e culminata con la sua permanenza in blucerchiato, il capitano della Sampdoria ha più volte dimostrato la fedeltà verso la società. Tuttavia, è dalla società stessa a non essere ancora pervenuta la proposta ufficiale per il rinnovo. Quagliarella dal prossimo luglio sarà svincolato e il tempo stringe: l’ideale sarebbe poter disputare un’altra stagione da calciatore e proseguire la sua avventura nel mondo del calcio da dirigente. Possibilmente nella città che gli ha fatto vivere emozioni indelebili.

Articolo precedente
Sampdoria Torino probabili formazioniRoma-Sampdoria: le probabili formazioni
Prossimo articolo
Sorpresa a Fiumicino: Sabatini riabbraccia la Samp