Ramirez, nel mirino c’è il derby: puoi tornare decisivo

sampdoria convocati
© foto Valentina Martini

Periodo difficile per Ramirez, ma Torreira incoraggia il compagno e trova la soluzione per ripartire: «Gli faccio fare gol al derby»

Non è un periodo facilissimo, per Gaston Ramirez. Il trequartista arrivato in estate ha iniziato alla grande la stagione con la Sampdoria, giocando due gare sontuose contro Benevento e Fiorentina, per poi spegnersi progressivamente con l’andare della partite, senza trovare più guizzi degni di nota. Anche il tecnico blucerchiato Giampaolo si è accorto del periodo di difficoltà dell’uruguagio, preferendogli spesso Caprari sulla trequarti ma difendendo comunque il numero 90 dalle critiche, ricordando ai detrattori che l’ex Bologna non ha potuto seguire la preparazione atletica della squadra, un fatto che sta pagando in questo momento.

A difendere il compagno, entrato bene in campo nella gara di domenica contro il Chievo, è stato anche il connazionale Torreira, che, ai microfoni della stampa a fine partita, si è detto dispiaciuto del periodo di appannamento che sta passando l’amico trequartista. Il numero 34 ha poi provato ad incoraggiare Ramirez dichiarando che resta un giocatore in grado di fare la differenza e promettendogli un cadeau non da poco in vista della sfida contro il Genoa di sabato: «Gli farò segnare un gol nel derby» ha scherzato il mediano goleador, che ripone comunque grande fiducia, così come tutta la squadra, nel trequartista. E certamente non ci sarebbe regalo migliore, per un giocatore che ha bisogno di ritrovare il guizzo giusto, di quello che Torreira ha annunciato di voler recapitare al compagno sabato sera: i tifosi blucerchiati già incrociano le dita.