Ranieri avvisa l’arbitro Marinelli: «Basta sbagli contro la Sampdoria»

Marinelli, arbitro, designazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri commenta la designazione del giovane Marinelli per il match di Serie A tra Sampdoria e Bologna: le sue parole

Le richieste di Claudio Ranieri non sono state esaudite. Per la terza partita consecutiva in Serie A, sarà un arbitro giovane a dirigere l’incontro tra Sampdoria e Bologna, in programma domenica 22 novembre. Il tecnico aveva sollevato un polverone dopo la trasferta di Cagliari per alcuni episodi sfavorevoli e, questa volta, ha deciso di mettere già le mani avanti con Livio Marinelli, alla sesta presenza nel massimo campionato.

«Con la decisione di unire la Commissione arbitri nazionale A e la B, a qualcuno bisogna pure che capitino gli arbitri giovani. Tutti sanno che la Sampdoria è una squadra che gioca sempre a calcio. Marinelli dopo Ayroldi? Non ho niente da dire – ha dichiarato Ranieri ai microfoni de Il Secolo XIX – gli auguro una carriera ricca di successi, può capitare di sbagliare, l’importante è che gli sbagli non cadano tutti dalla stessa parte».