Ranieri pensa al ritiro: «In albergo con gli scafandri»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La ripresa della Serie A non è priva di ostacoli: dalla sanificazione dei centri di allenamento, alle misure di sicurezza in albergo

La ripresa della Serie A non è priva di ostacoli: Dalla sanificazione dei centri di allenamento, alla necessità di limitare i contatti dei calciatori per evitare il rischio di ulteriori contagi. Il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri è scettico, come afferma sui taccuini del Corriere dello Sport.

«Leggo che ci sarà la necessità di isolare le squadre, ma come faremo con il personale dell’albergo? Dovranno avere gli scafandri. I camerieri una volta terminato il lavoro andranno a casa, bisognerà fare attenzione per tenere i giocatori isolati. Non abbiamo una foresteria, dovremmo tornare a casa o stare tutti in albergo».