Ranieri ricorda il lockdown: «I ragazzi hanno sofferto molto»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ranieri ricorda la Sampdoria in lockdown: «I ragazzi hanno sofferto molto, abbiamo mischiato lavori per farli tornare in forma»

La Sampdoria, nei mesi scorsi, è stata una delle società più colpite dalla pandemia Coronavirus. Nel post match di ieri Claudio Ranieri ha ricordato i momenti trascorsi in lockdown e le strategie per tornare in forma.

«Sicuramente il lockdown ha fatto soffrire questi ragazzi, molti di loro sono stati contagiati e sono stati costretti a rallentare gli allenamenti che stavano facendo. Quando sono rientrati, nel lavoro a secco hanno fatto più di quanto fossero abituati a fare con noi. Abbiamo miscelato lavoro a secco e calcio e piano piano c’è stata una crescita. Dal secondo tempo dell’Inter in poi, pur perdendo, abbiamo sempre fatto bene in campo e questo mi dà fiducia. Ma dobbiamo continuare», racconta Ranieri.