Rebus centrocampo per Frosinone: Giampaolo scioglie i dubbi

Giampaolo Sampdoria
© foto Mg Genova 12/08/2018 - Coppa Italia / Sampdoria-Viterbese / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Marco Giampaolo

Giampaolo sfoglia la margherita a centrocampo in vista della partita di Frosinone: ecco chi è più vicino al posto da titolare

Dopo la sosta per le Nazionali, per la Sampdoria sarà di nuovo tempo di campionato. Ad attendere i blucerchiati, sabato alle 20:30, ci sarà il Frosinone: per Fabio Quagliarella e compagni si tratterà dunque dell’ennesimo banco di prova in trasferta, il secondo di questa stagione dopo la deludente prestazione di Udine. Per cercare di avere ragione dei gialloblù, il tecnico doriano Marco Giampaolo dovrà dunque studiare per bene la formazione iniziale – poco convincente in Friuli, azzeccatissima contro il Napoli -, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo, dato che i ballottaggi principali riguardano la linea mediana. Chi sembra, per il momento, certo del posto è Edgar Barreto: reduce dall’ottima gara disputata contro il Napoli, il paraguaiano è l’unico centrocampista blucerchiato a non aver saltato nemmeno un allenamento in questi giorni. Difficile che Giampaolo rinunci alla sua esperienza e alla sua capacità di rottura del gioco avversario.

Il problema, semmai, sta nel ruolo del paraguaiano: sì, perché Albin Ekdal non sembra al top della condizione – al netto delle tossine da smaltire per gli impegni con la Svezia, l’influenza ne ha rallentato la ripresa -, e Dennis Praet, pronto a tornare in campo, difficilmente partirà dal primo minuto, per di più in un ruolo nuovo come quello di regista che vorrebbe affidargli Giampaolo. La sensazione è che Ekdal possa comunque recuperare, andando ad occupare il posto che fu di Lucas Torreira accanto all’ex capitano del Palermo. L’ultimo posto nella linea dei tre a centrocampo se lo contenderanno Karol Linetty e Jakub Jankto. Reduci entrambi dalle fatiche delle rispettive Nazionali, saranno scelti dall’allenatore doriano – posto che il loro stato di forma sia più o meno lo stesso – anche e soprattutto in base al tipo di gara che vorrà impostare lo stesso Giampaolo. Presumendo che la Samp voglia partire aggressiva, dunque, si potrebbe ipotizzare l’impiego del ceco, per un centrocampo inedito che sarebbe dunque formato da Barreto, Ekdal e Jankto, con la possibilità che nella ripresa possa esordire anche Dennis Praet rilevando uno dei tre compagni.

Articolo precedente
mihajlovic sporting lisbonaSporting Lisbona, che bordata a Mihajlovic: «Ha lavorato poco e male»
Prossimo articolo
Frosinone-Sampdoria, arbitra Irrati: con lui può cambiare la storia in trasferta