Le regine del mercato: c’è anche la Samp

ferrero sampdoria calciomercato
© foto Valentina Martini

Nella Top 30 delle squadre che hanno incassato di più dal mercato negli ultimi cinque anni c’è anche la Sampdoria: la classifica

Grazie alla politica di investimenti oculati a basso costo, negli ultimi anni la Sampdoria è riuscita a generare grandi plusvalenze crescendo giovani promesse e rivendendole a caro prezzo ai top club italiani e non. Nella Top 30 delle squadre che, dal 2014 a oggi, hanno incassato di più proprio dal calciomercato, la società blucerchiata si piazza al 25esimo posto con ben 280,82 milioni finiti nelle proprie casse negli ultimi cinque anni, surclassando realtà virtuose come l’Atalanta o big europee come il Manchester United. La Samp, tuttavia, cede il passo ai rivali cittadini del Genoa, che con un incasso di 293,23 milioni si attesta al 22esimo posto. Ecco la classifica completa stilata da Sky Sport:

  1. Monaco (Incasso: 864,97 milioni / Spesa: 505,61 milioni / Cessione più remunerativa: Kylian Mbappé al PSG nel 2017 per 35 milioni di prestito oneroso più 135 di riscatto)
  2. Atletico Madrid (Incasso: 752,8 milioni / Spesa: 871,56 milioni / Cessione più remunerativa: Antoine Griezmann al Barcellona nel 2019 per 120 milioni)
  3. Chelsea (Incasso: 732,09 milioni / Spesa: 876,5 milioni / Cessione più remunerativa: Eden Hazard al Real Madrid nel 2019 per 100 milioni)
  4. Benfica (Incasso: 706,33 milioni / Spesa: 180,08 milioni / Cessione più remunerativa: Joao Felix all’Atletico Madrid nel 2019 per 120 milioni più 5 di commissioni)
  5. Juventus (Incasso: 650,44 milioni / Spesa: 988,97 milioni / Cessione più remunerativa: Paul Pogba al Manchester United nel 2016 per 105 milioni)
  6. Barcellona (Incasso: 626,85 milioni / Spesa: 1,08 miliardi / Cessione più remunerativa: Neymar al PSG nel 2017 per 222 milioni)
  7. Roma (Incasso: 615,04 milioni / Spesa: 588,24 milioni / Cessione più remunerativa: Alisson al Liverpool nel 2018 per 62,5 milioni)
  8. Borussia Dortmund (Incasso: 574,2 milioni / Spesa: 534,1 milioni / Cessione più remunerativa: Ousmane Dembélé al Barcellona nel 2017 per 125 milioni)
  9. Real Madrid (Incasso: 543,45 milioni / Spesa: 754,75 milioni / Cessione più remunerativa: Cristiano Ronaldo alla Juventus nel 2018 per 100 milioni più 12 di oneri accessori e un contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA)
  10. Liverpool (Incasso: 535 milioni / Spesa: 714,71 milioni / Cessione più remunerativa: Philippe Coutinho al Barcellona nel 2017 per 145 milioni)
  11. Porto (Incasso: 478,47 milioni / Spesa: 238,775 milioni / Cessione più remunerativa: Eder Militao al Real madrid nel 2019 per 50 milioni)
  12. Siviglia (Incasso: 422,1 milioni / Spesa: 428,95 milioni / Cessione più remunerativa: Vitolo all’Atletico Madrid nel 2017-18 per 36 milioni)
  13. Southampton (Incasso: 404,93 milioni / Spesa: 403,14 milioni / Cessione più remunerativa: Virgil Van Dijk al Liverpool nel 2017 per 84,65 milioni)
  14. Ajax (Incasso: 392,05 milioni / Spesa: 177,7 milioni / Cessione più remunerativa: Matthijs De Ligt alla Juventus nel 2019 per 75 milioni e 10,5 di oneri accessori)
  15. Lione (Incasso: 380,32 milioni / Spesa: 239,65milioni / Cessione più remunerativa: Tanguy Ndombélé al Tottenham nel 2019 per 60 milioni)
  16. PSG (Incasso: 369,3 milioni / Spesa: 805,1 milioni / Cessione più remunerativa: Gonçalo Guedes al Valencia nel 2017 per 40 milioni)
  17. Inter (Incasso: 354,76 milioni / Spesa: 586,18 milioni / Cessione più remunerativa: Mateo Kovacic al Real Madrid nel 2015 per 38 milioni)
  18. Valencia (Incasso: 350,80 milioni / Spesa: 478,20 milioni / Cessione più remunerativa: Nicolas Otamendi al Manchester City nel 2015 per 44,6 milioni)
  19. Tottenham (Incasso: 315,18 milioni / Spesa: 395,57 milioni / Cessione più remunerativa: Kyle Walker al Manchester City nel 2017 per 52,7 milioni)
  20. Villarreal (Incasso: 310,3 milioni / Spesa: 273,85 milioni / Cessione più remunerativa: Cedric Bakambu al Beijing Sinobo Guoan nel 2017 per 40 milioni)
  21. Napoli (Incasso: 305,7 milioni / Spesa: 385,19 milioni / Cessione più remunerativa: Gonzalo Higuain alla Juventus nel 2016 per 90 milioni)
  22. Genoa (Incasso: 293,23 milioni / Spesa: 164,34 milioni / Cessione più remunerativa: Krzysztof Piatek al Milan nel 2019 per 35 milioni)
  23. Manchester City (Incasso: 290,06 milioni / Spesa: 1,01 milardi / Cessione più remunerativa: Alvaro Negredo al Valencia nel 2015 per 28 milioni)
  24. Bayern Monaco (Incasso: 284,55 milioni / Spesa: 456,9 milioni / Cessione più remunerativa: Douglas Costa alla Juventus nel 2017 per 47 milioni)
  25. Sampdoria (Incasso: 280,82 milioni / Spesa: 258,33 milioni / Cessione più remunerativa: Milan Skriniar all’Inter nel 2017 per 34 milioni)
  26. Swansea (Incasso: 275,15 milioni / Spesa 202,08 milioni / Cessione più remunerativa: Gylfi Sigurdsson all’Everton nel 2017 per 49,4 milioni)
  27. Manchester United (Incasso: 274,53 milioni / Spesa 889,45 milioni / Cessione più remunerativa: Angel Di Maria al PSG nel 2015 per 63 milioni)
  28. Bayer Leverkusen (Incasso: 273,70 milioni / Spesa 291, 66 milioni / Cessione più remunerativa: Heung-Mn Son al Tottenham nel 2015 per 30 milioni)
  29. Sporting Lisbona (Incasso: 267,39 milioni / Spesa 159,55 milioni / Cessione più remunerativa: Joao Mario all’Inter nel 2016 per 40 milioni)
  30. Atalanta (Incasso: 265,52 milioni / Spesa: 179,51 milioni / Cessione più remunerativa: Alessandro Bastoni all’Inter nel 2018 per 31,1 milioni)