Regini si ferma: tornerà nel 2019

Regini Sampdoria
© foto Valentina Martini

Il difensore della Sampdoria si è infortunato nell’amichevole con la Feralpisalò: si teme la rottura del legamento del ginocchio

L’amichevole di ieri con la Feralpisalò non ha lasciato solamente un pizzico di rammarico per la prestazione offerta. La Sampdoria dovrà infatti fare i conti anche con gli acciacchi fisici che hanno colpito gran parte della rosa. Ai già “differenziati” Valerio Verre e Junior Tavares si aggiungono Gianluca Caprari e Gaston Ramirez, ma le loro condizioni non destano particolare preoccupazione: la punta ex Pescara e Inter ha abbandonato il terreno di gioco del centro sportivo di Temù per una botta alla caviglia, il trequartista uruguaiano invece ha rimediato una forte contusione alla parte alta della schiena. Arrivano invece brutte notizie riguardo Vasco Regini. Gli esami hanno confermato la lesione del crociato anteriore del ginocchio sinistro e nei prossimi giorni il difensore classe ’90 verrà sottoposto a intervento chirurgico. Si complicano leggermente i piani della Sampdoria, chiamata a intervenire subito sul mercato per trovare un sostituto (si seguono con attenzione Vlad Chiriches e Lorenzo Tonelli del Napoli).