La Samp segue Tonelli: il punto sulla difesa

tonelli napoli
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria cerca un rinforzo per la difesa: Tonelli piace a Giampaolo, ma il Napoli aspetta le valutazioni di Ancelotti

Salgono a tre le finestre di mercato consecutive nelle quali il nome di Lorenzo Tonelli viene accostato alla Sampdoria. Il difensore, che ha militato nell’Empoli di Marco Giampaolo, ha seguito Maurizio Sarri al Napoli dove però è stato relegato al ruolo di riserva, scaldando per più di un anno e mezzo la panchina. Al tecnico doriano piace molto, è l’ideale per rafforzare fin da subito la linea difensiva senza dover affrettare l’adattamento dei nuovi acquisti. Il difensore centrale conosce bene i suoi metodi di allenamento, implementati poi sotto la guida di Sarri, e questo potrebbe rivelarsi un valore aggiunto qualora dovesse approdare in blucerchiato.

Il calciatore, al momento, sembrerebbe però intenzionato a rimanere al Napoli a giocarsi le sue carte con Carlo Ancelotti, la cui richiesta di procrastinare il mercato in uscita è stata approvata dalla società partenopea, rigettando peraltro l’offerta del Bologna che è stata considerata inadeguata. La Sampdoria resta alla finestra perché Giampaolo ha chiesto un ulteriore rinforzo difensivo dato che Matìas Silvestre è ormai fuori dal progetto tecnico e la permanenza di Vasco Regini è incerta. Un altro nome proveniente dal Napoli su cui la Sampdoria ha messo gli occhi è Vlad Chiriches, ma la proposta ufficiale di 12 milioni di euro del club di Corte Lambruschini non è bastata. I tempi stringono, manca un mese all’inizio del campionato e la necessità di affiancare un giocatore esperto a Omar Colley e Joaquin Andersen sembra essere di primaria importanza.

Articolo precedente
Sampdoria TufanoLa Sampdoria libera 14 giovani: la lista
Prossimo articolo
Mbia SampdoriaIl dopo Torreira si chiama Mbia: c’è l’accordo