Gomes Ricciulli, che chance: prima volta con Giampaolo

© foto www.imagephotoagency.it

Coppa Italia, Sampdoria-Pescara: prima tra i grandi per Gomes Ricciulli. Conosciamo meglio il talento della Primavera convocato da Giampaolo

Non sarà proprio la prima volta che Gomes Ricciulli farà il suo ingresso da giocatore tra le mura dello stadio “Ferraris”, avendo già disputato la gara interna contro l’Empoli valida per il passaggio alle Final Eight lo scorso campionato Primavera. Sicuramente sarà la prima volta tra i grandi. Giampaolo ha aggregato spesso alcuni giocatori delle giovanili blucerchiate durante le sedute di allenamento settimanali ed oggi, in occasione del match di Coppa Italia contro il Pescara, il centravanti siederà in panchina e, magari, farà il suo esordio in campo a partita in corso.

Gomes Ricciulli è un giocatore estremamente duttile e, con la Primavera, lo abbiamo spesso visto giocare in più ruoli. La sua duttilità gli permettere di essere un valido esterno di centrocampo, avanzato più in alto può ricoprire il ruolo di mezz’ala offensiva sulla corsia mancina e all’occorrenza può essere schierato come trequartista. Il suo ruolo naturale è quello della mezza punta. In Primavera sia l’anno scorso che quest’anno gli abbiamo visto fare un po’ di tutto: una delle sue caratteristiche peculiari è la velocità. Pur essendo un giocatore ancora acerbo, che deve maturare sia fisicamente che in esperienza, è rapido, incisivo nel uno contro uno, forse un po’ troppo impaziente di arrivare alla conclusione, ma sicuramente uno tra i più interessanti tra i giovani blucerchiati.