Rolando, attento al mercato. Da Palermo: «Che pecca il suo infortunio»

tifosi sampdoria gradinata sud
© foto www.imagephotoagency.it

L’infortunio di Rolando crea problemi al Palermo, il direttore sportivo ammette: «Dovremo intervenire sul mercato»

Un finale di 2017 non positivo per Gabriele Rolando che, a causa della frattura al piede rimediata ad ottobre, ha potuto scendere poche volte in campo con la maglia del Palermo. I suoi problemi fisici hanno anche creato qualche grattacapo alla squadra siciliana costringendola, con tutta probabilità, ad intervenire sul mercato di gennaio per colmare il buco lasciato dal terzino in prestito dalla Sampdoria. La sensazione della dirigenza rosaonero è che la squadra sia al momento completa, ma le incertezze sulle condizioni fisiche del classe ’93 pongono un obbligo di tutela che il direttore sportivo Fabio Lupo non ha potuto nascondere: «In questo momento la squadra è completa, le uniche pecche sono state gli infortuni di Morganella e di Rolando. Questi ultimi ci costringono quasi, per quanto riguarda la zona laterale, a prendere in considerazione di poter acquistare qualche calciatore», ha ammesso il ds ai taccuini di mediagol.it. Possibile futura concorrenza per il ragazzo, che dovrà pensare a recuperare velocemente dall’infortunio per riprendersi anche il ruolo da titolare nell’undici del Palermo.