Rolando è il sogno di Palermo e Sampdoria: si cerca un’intesa

Rolando Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – L’esterno classe ‘95 potrebbe restare in prestito al Palermo anche in caso di mancata promozione in Serie A

Il futuro di Gabriele Rolando è in Serie A, resta solamente da capire con quale squadra. L’esterno offensivo classe ‘95, autore di una rete e quattro assist in 12 partite, attualmente si gioca la promozione nella semifinale dei playoff di Serie B con il Palermo, dove si è trasferito nell’estate scorsa in prestito con diritto di riscatto. Qualora i rosanero dovessero centrare l’obiettivo stagionale e tornare nella massima categoria, la società rosanero eserciterebbe senza alcun dubbio l’opzione per trattenerlo a titolo definitivo, proponendogli un triennale come da accordi. D’altro canto la Sampdoria, che ne detiene il cartellino, può avere il coltello dalla parte del manico solo se il Palermo venisse eliminato negli spareggi. La chiara volontà della dirigenza blucerchiata è quella di non rinegoziare il prezzo di Rolando e offrire al Palermo la possibilità di un altro prestito, inserendo però la formula del contro-riscatto in modo tale da prelevare il giocatore al termine del campionato 2018/19. Ovviamente si tratta della via più diplomatica, una sorta di compromesso con le parti perché se il Palermo in Serie B non potrà permettersi di pagare l’intera cifra pattuita, Rolando potrebbe addirittura ottenere una chance in blucerchiato.

Articolo precedente
pecini ferrero sampdoriaPecini lascia la Sampdoria: firma vicina con l’Empoli
Prossimo articolo
Parma SampdoriaSamp-Parma, da amichevole a triangolare: La Fiorita si propone