Romei e la rottura con Ferrero: «È mancata la condivisione»

ferrero romei sampdoria aquilor
© foto www.imagephotoagency.it

L’avvocato Romei spiega i motivi della rottura con il presidente Ferrero e la scelta del patron doriano di estrometterlo dalla Sampdoria

L’avvocato Antonio Romei spiega, sulle colonne de Il Secolo XIX, la rottura con il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

«Ferrero ha fatto una scelta di discontinuità, più che legittima. Ne ho preso atto. La nostra forza è sempre stata una, la condivisione di ogni scelta. È mancata negli ultimi mesi e questo è il problema per il quale sono stato gradualmente allontanato dalla vita della società. Non vedevo certe cose come altri».