Romei e Vidal incompatibili: il retroscena sulle scelte del CdA

ferrero romei sampdoria aquilor
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero, presidente della Sampdoria, avrebbe deciso di sostituire Romei con Vidal per dare un segnale di unità e stabilità

L’uscita di scena dell’avvocato Antonio Romei e l’ingresso nel CdA della Sampdoria di Gianluca Vidal sarebbe stata una scelta ben ponderata da Massimo Ferrero con l’obiettivo di dare un messaggio di solidità societaria. A quanto riporta il Secolo XIX, la spaccatura tra l’avvocato romano e il numero uno doriano sarebbe stata alimentata da diversi episodi.

TUTTI I CONSIGLIERI NEL CDA DELLA SAMPDORIA

Alcune scelte di mercato di Romei, il suo coinvolgimento nella cessione del club al gruppo rappresentato da Gianluca Vialli, l’essersi schierato in Lega Calcio contro Lotito con il quale Ferrero aveva invece un ottimo rapporto: tutte queste cose avrebbero creato una frattura insanabile, che ieri ha portato all’addio dal CdA di Romei.