Sabatini verso l’addio: contatto con la Roma

sabatini roma
© foto www.imagephotoagency.it

Futuro in bilico per Sabatini: il dirigente blucerchiato è già stato contattato dalla Roma in vista della prossima stagione

Definire la stagione della Roma fallimentare sarebbe ad oggi forse eccessivo – i giallorossi hanno ancora la possibilità di centrare il quarto posto -, ma l’umiliante eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Fiorentina e l’uscita dalla Champions League con il Porto, costata gli addii del tecnico Eusebio Di Francesco e del ds Monchi, pesano molto sulla valutazione dell’annata di Edin Dzeko e compagni. Per questo motivo, in vista del prossimo anno, la società giallorossa sta già lavorando ad una ricostruzione che porti ad un nuovo anno zero.

Per ripartire, anzitutto, i capitolini avranno bisogno di un nuovo ds: Frederic Massara, promosso dopo l’addio di Monchi, sarà con ogni probabilità sostituito da un dirigente più esperto. La prima idea della Roma sembrava essere Gianluca Petrachi del Torino, ma viste le resistenze dei granata i giallorossi, secondo Rai Sport, avrebbero virato con decisione su Walter Sabatini. L’attuale direttore dell’area tecnica della Sampdoria ha un contratto in scadenza a giugno, e con il presidente blucerchiato Massimo Ferrero non si è ancora parlato di rinnovo. Di ciò ha approfittato il vicepresidente della Roma Mauro Baldissoni, che ha già contattato Sabatini per sondarne la disponibilità in merito ad un eventuale ritorno nella Capitale. Per sapere come si svilupperà la questione si dovranno aspettare almeno un paio di mesi, quando, a campionato concluso, la Sampdoria e Sabatini decideranno di comunicare il rinnovo – eventualità che sembra per il momento difficile – o la separazione.