Samp Club Levante Blucerchiato, che festa per Palombo e Viviano!

palombo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Palombo e Viviano ospiti della serata organizzata dal Sampdoria Club Levante Blucerchiato: cena, cori, applausi e dichiarazioni d’affetto reciproco

Mentre Christian Puggioni si dedicava alla presentazione del Torneo Ravano e scattava foto insieme con i bambini del settore giovanile blucerchiato, Angelo Palombo ed Emiliano Viviano sono stati ospiti del Sampdoria Club Levante Blucerchiato. I due hanno partecipato alla cena organizzata dal sodalizio doriano e sono stati protagonisti di diversi cori di incitamento, specialmente quando il portiere ha preso la parola per ringraziare dell’invito ed elogiare la figura del compagno di squadra. Palombo, che non sta trovando spazio nelle gerarchie di Marco Giampaolo, ha ricevuto una targa con su scritto “al nostro unico Capitano, sempre con te“, segno di enorme riconoscimento per quanto dato con la maglia del Doria addosso: «Ringrazio tutti i tifosi che mi sostengono con il loro affetto, sempre vicini a me e alla squadra sia in casa sia in trasferta».

palombo sampdoria

LEVANTE BLUCERCHIATO: AGGREGAZIONE E BENEFICENZA – Alla serata organizzata per festeggiare il quarto compleanno del club era presente anche il Presidente della Federclubs Vassallo, che ha ringraziato il gruppo per l’impegno sociale portato avanti dal club. Barile, responsabile alla comunicazione del club, ha commentato con entusiasmo i traguardi raggiunti in questi anni: «È un’emozione intensa vedere dove questo club è arrivato: più di cento persone che amano questo gruppo, amano stare insieme, amano i loro beniamini, Angelo e Emiliano che arrivano da una prestazione maiuscola contro l?inter. Abbiamo con loro un rapporto meraviglioso, Angelo è una persona d’oro che trasmette un’affetto incredibile. È come a casa qui al club. Per noi è fondamentale l’aggregazione e la beneficenza: cardini del nostro club come della Federclubs che vogliamo ringraziare per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti, è la mamma di tutti clubs, sempre presente. e pronta ad aiutarci».

Dalla nostra inviata Francesca Faralli

Articolo precedente
Schick sampdoriaDalla Repubblica Ceca esaltano Schick… e lo blindano
Prossimo articolo
garrone sampdoriaPresentazione Ravano, Edoardo Garrone: «Vicini allo sport per i giovani»