Samp, in Argentina sono sicuri: 15 milioni per Maroni

Maroni Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Dal Sud America si annuncia un possibile colpo in prospettiva della Sampdoria: trattativa in stato avanzato per il talento del Boca Maroni

La Sampdoria non molla la presa sul campionato argentino. Dopo aver avviato i contatti con il Gimnasia La Plata per Jan Hurtado, i dirigenti blucerchiati si sono incontrati con il Boca Juniors per discutere di Gonzalo Maroni, talento classe ’99 reduce dal Mondiale in Polonia con la nazionale Under 20. Trequartista e all’occorrenza esterno d’attacco, ha disputato la passata stagione in prestito al Talleres collezionando due reti e un assist in 19 presenze ufficiali (da sottolineare però uno scarso minutaggio).

Maroni è considerato uno dei prospetti emergenti nel panorama calcistico sudamericano e per questo motivo è valutato 15 milioni di euro. La trattativa, fanno sapere dall’Argentina, è attualmente in stato avanzato, ma due restano i nodi principali. Innanzitutto, si attende la risposta definitiva del tecnico Gustavo Alfaro, che vorrebbe tenerlo in rosa per un altro anno. Poi si parla della formula: la Sampdoria non è intenzionata a pagare subito l’intera cifra. Le ipotesi sono prestito con diritto/obbligo di riscatto oppure acquisto a titolo definitivo con pagamento rateizzato.