Samp-Inter, nuovi intrecci sul mercato: la situazione

jovetic inter
© foto www.imagephotoagency.it

Lo storico legame di mercato tra Samp e Inter non si spegne mai, almeno secondo quanto viene riportato in queste ore: le due società si sarebbero messe intorno a un tavolo per discutere alcune operazioni nel mercato invernale

Palombo, Ranocchia, Dodô, Bonazzoli, Eder, Biabiany, Pazzini: sono solo alcuni dei nomi che Samp e Inter si sono scambiati negli ultimi cinque anni. Parecchi, visto che diversi giocatori han vestito sia la maglia blucerchiata che quella nerazzurra. Una sinergia che sembra poter continuare anche in futuro, almeno stando a quanto ha riportato Sky Sport nelle ultime ore.

INTER SU PEREIRA – I nerazzurri stanno infatti valutando sempre più l’acquisto di un terzino, visto che le scelte a disposizione di Pioli – Ansaldi, D’Ambrosio, Nagatomo e Santon – non lo stanno soddisfando. E allora gli occhi sono puntati su Pedro Pereira, che recentemente si è preso il posto da titolare a causa dell’assenza di Sala. Già ricercato dal Benfica per un ritorno alla squadra che l’ha cresciuto nelle sue giovanili, l’Inter punta sul portoghese per il futuro.

SAMP A CACCIA DI RINFORZI – Due nomi che la Samp potrebbe osservare sono quelli di Marco Andreolli e Andrea Pinamonti. Il primo sta trovando poco spazio e alla Samp potrebbe tornare utile un altro centrale, mentre la stella della Primavera nerazzurrra – classe ’99 – è un’opzione nel caso Budimir e Cassano dovessero lasciare Bogliasco.

GABIGOL PER MURIEL? – In realtà, l’Inter vorrebbe provare a puntare più in alto: il club milanese ha richiesto informazioni anche su Lucas Torreira e Luis Muriel, ma ci vogliono molti soldi per portar via i due dalla Samp. E allora qualche giocatore in uscita potrebbe esser utile: si parla di Stevan Jovetic al posto del colombiano, ma anche di Gabigol, che ha visto pochissimo campo in quest’inizio di stagione e ha bisogno di giocare (probabilmente andrà in prestito a gennaio).