Samp tra le peggiori d’Europa. Ma la maglia nera non è tua

di francesco sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria è tra le peggiori squadre d’Europa, ma non conquista la maglia nera. I numeri parlano chiaro

La Sampdoria è tra le pecore nere d’Europa. Non è la peggiore, ma solo perché gli altri campionati sono iniziati prima. È il Leganes a detenere la maglia nera, occupando l’ultimo posto in classifica tra squadre che non hanno ancora totalizzato un punto. Se si riavvolgesse il nastro, riportando i campionati alla terza giornata, la Sampdoria invece sarebbe irrimediabilmente ultima.

Non per i punti in classifica, ma per la differenza reti. Nove i gol incassati da Emil Audero, sette quelli subiti dal Watford (a due punti in classifica), cinque per il Dijon (ad un punto), quattro per il Leganes. Una partenza da incubo considerando che anche il Lecce, neopromossa in Serie A, ha fatto meglio battendo il Torino in trasferta.