Sampdoria, a fine giugno decade il CdA: Romei nuovamente in forse

ferrero romei sampdoria aquilor
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, il 29 giugno decadrà il CdA: il futuro dell’avvocato Romei nuovamente in bilico

La Sampdoria non naviga in acque tranquille. Com’è noto, il bilancio 2019 si è chiuso con un passivo di ben 13 milioni di euro. I conti saranno saranno approvati dall’Assemblea
Ordinaria del CdA in programma per il 29 giugno a Roma, nella sede legale di
Sport Spettacolo.

In quell’occasione decadrà nuovamente il Consiglio d’Amministrazione – era già successo a febbraio con le dimissioni di Paolo Fiorentino – e il presidente blucerchiato Massimo Ferrero dovrà perciò rinominarlo. Le attenzioni, scrive Il Secolo XIX, saranno ancora una volta focalizzate sul futuro di Antonio Romei all’interno della Sampdoria: i rapporti tra l’avvocato e il Viperetta si sono nuovamente raffreddati negli ultimi tempi.