Sampdoria, l’Academy sorride poco: due i derby persi

Sampdoria terrorismo
© foto www.imagephotoagency.it

Il week-end del settore giovanile blucerchiato è amaro: l’U17 supera i rivali della Virtus Entella, ma l’U15 e l’U16 cedono il passo al Genoa

Poteva andare meglio per l’Academy della Sampdoria, che conclude il fine settimana sorridendo a metà. Festeggia solamente l’U17 di Simone Pavan, capace di dare continuità ai risultati grazie al 3-1 rifilato ai rivali della Virtus Entella. Al “R. Garrone” di Bogliasco bastano pochi secondi ai blucerchiati per raddoppiare i conti con Yayi Mpie e Orlando, ai quali si aggiunge la rete di Prelec nella difesa: inutile il rigore segnato nel finale di gara dal biancoceleste Vianni. La pagina negativa riguarda l’U15 e l’U16, entrambe costrette a cedere il passo al Genoa. I ragazzi di Matteo Pastorino si affidano alla rimonta di Donato, ma è ottimo il portiere Allarmati nel difendere il 3-2 finale precedentemente imposto dalla doppietta di Piccardo e il singolo di Viola. Il terreno di gioco è lo stesso, cambia il risultato per la rosa di David Alessi. Al “San Carlo” di Voltri gli spalti esultano con Diakaté nel primo e Conti nel secondo tempo. La Sampdoria ci prova in tutti i modi, dovendo tuttavia fare i conti con una buona dose di sfortuna, rappresentata dai due pali colpiti.