Sampdoria, accelerazione per Dioussé: la situazione

dioussé empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, si prova a chiudere con l’Empoli per Assane Dioussé: offerta di sei milioni più Simic per il cartellino del centrocampista

Il calciomercato della Sampdoria, dopo le eccellenti cessioni di giugno, sta iniziando a prendere consistenza anche in entrata: oltre alle trattative per un difensore centrale – che rappresenta la vera necessità in questo momento per mister Giampaolo – e per un attaccante, gli uomini mercato blucerchiati sono alla ricerca di adeguati profili per puntellare il centrocampo. In questo senso la Sampdoria avrebbe deciso di puntare su Assane Dioussé, giovane centrocampista – classe ’97 – dell’Empoli, lanciato in Serie A proprio dall’attuale allenatore doriano durante la sua esperienza sulla panchina toscana. Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de Il Tirreno, la Sampdoria avrebbe deciso di rompere gli indugi, presentando all’Empoli un’offerta importante per il giovane mediano: 6 milioni di euro più il cartellino di Simic – valutato circa 4 – per un trasferimento a titolo definitivo. Una cifra importante e una valutazione alta del ragazzo, che arriverebbe a Genova da vero e proprio jolly di centrocampo: potrebbe recitare un ruolo da comprimario in qualità di vice-Torreira – in questo caso mister Giampaolo sarebbe stato poco convinto dalle prestazioni di Capezzi in cabina di regia -, ma potrebbe anche giocare da mezz’ala, per aumentare la fisicità della linea a tre. La Samp sembra dunque aver trovato il giusto identikit per rinforzare il centrocampo, Dioussé è vicino a vestire il blucerchiato.