Sampdoria, allarme Coronavirus: Murillo chiama gli ex compagni

murillo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Murillo si è accertato delle condizioni degli ex compagni: «Coronavirus? Ho sentito qualche collega di Genova»

Anche in Liguria è scoppiata l’emergenza Coronavirus, dopo i primi casi di contagio degli scorsi giorni. La Sampdoria ha attuato il protocollo di sicurezza per tutelare i propri tesserati e Jeison Murillo, anche dalla Spagna, non si è dimenticato dei propri ex compagni.

L’ex difensore blucerchiato, ora al Celta Vigo, ha toccato in conferenza stampa l’argomento: «Ho parlato con alcuni colleghi di Genova e ovviamente la situazione è allarmante, ma sono questioni che vengono tenute sotto controllo nella città. I giocatori sono tranquilli, ma bisogna stare attenti, la sicurezza di ogni famiglia è fondamentale. Spero che tutto si possa risolvere al più presto».