Sampdoria, Osti e Pecini in scadenza: la situazione

osti pecini
© foto www.imagephotoagency.it

Anche Osti e Pecini in scadenza contrattuale il prossimo 30 giugno. Ferrero lancia segnali per il rinnovo: lo scenario sui dirigenti

Non sono solo soltanto determinati giocatori, come Barreto, Yoshida e Bertolacci, ad essere in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno, ma anche Osti e Pecini. L’area dirigenziale della Sampdoria è quindi toccata da questo rebus.

Come scritto dal Secolo XIX, ci si aspettava che con l’arrivo di Ranieri il loro contratto sarebbe stato contestualmente allungato fino al 2021, ma così non è stato. Sui loro rinnovi qualcosa si muove, Ferrero qualche segnale lo ha lanciato. La volontà c’è, bisogna sedersi e capire se coincidono anche aspettative e programmi.