Connettiti con noi

Hanno Detto

Aquino ringrazia la Sampdoria: «Non trovo parole per la mia seconda famiglia»

Pubblicato

su

Luigi Aquino ha detto addio all’Academy della Sampdoria dopo sei anni: le dichiarazioni del difensore blucerchiato

Luigi Aquino ha salutato l’Academy della Sampdoria dopo l’eliminazione dei playoff Scudetto del campionato Primavera. Ecco le parole del difensore blucerchiato su Instagram.

DICHIARAZIONI – «Non trovo le parole per salutare la mia seconda famiglia, un grande pezzo della mia vita, il più importante per me. Mi avete accolto quando ero ancora bambino e vado via da uomo. Grazie soprattutto alla società che mi ha formato, ringrazio il mister e lo staff che mi è sempre stato vicino e mi ha insegnato tanto. Ringrazio i dottori e i fisioterapisti che nell’ultimo periodo si sono presi cura di me. Ringrazio i magazzinieri, ma soprattutto il mio! Ringrazio tutti i dirigenti, dall’ufficio stampa al mio team manager e infine ringrazio lo staff di casa Samp e i tutor per avermi fatto sentire a casa per 6 lunghi anni. Ringrazio la mia squadra per avermi fatto sognare sempre in grande. Farò tesoro di tutto ciò! Spero di aver lasciato qualcosa anch’io ad ognuno di voi. Grazie di tutto Sampdoria per questi 6 anni unici, il cielo è sempre più blu. Ci vediamo presto Samp!».