Connettiti con noi

News

Sampdoria, Bazzani: «D’Aversa? Cambiare era un’incognita»

Pubblicato

su

Fabio Bazzani, ex attaccante della Sampdoria, ha fatto il punto sulla squadra di Roberto D’Aversa e sulla trasferta a Salerno: le sue parole

Fabio Bazzani, ex attaccante della Sampdoria, ha fatto il punto sulla squadra di Roberto D’Aversa: le parole sulla conferma del tecnico, sul dualismo tra Ciccio Caputo e Fabio Quagliarella e sulla classifica dei blucerchiati a Il Secolo XIX.

CONFERMA D’AVERSA – «Ho visto la Sampdoria contro il Bologna e non mi è sembrata una squadra né allo sbando, né sfilacciata. Hanno trovato un avversario in fiducia e un grande Skorupski. Mi ero preoccupato di più dopo la trasferta di Torino. Contro il Bologna la Sampdoria ha fatto vedere qualcosa di positivo, per me non merita la classifica che ha. E poi cambiare tecnico è sempre un’incognita. Non hai la certezza di risolvere i problemi. Walter Mazzarri non è l’ultimo arrivato eppure a Cagliari sta facendo fatica».