Sampdoria Benevento, medici e infermieri anti Covid invitati al Ferraris

Ferraris
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria Benevento, lo stadio apre a mille spettatori e il club blucerchiato invita 500 tra medici e infermieri protagonisti della lotta al Coronavirus

La sfida tra Sampdoria e Benevento, in programma questo sabato alle 18 tra le mura del Luigi Ferraris, segnerà la prima parziale apertura dello stadio anche per i blucerchiati.

Saranno 500 gli spettatori che, dal primo anello del settore Distinti, assisteranno alla sfida su invito della società. Si tratta di medici, infermieri e operatori socio-sanitari dei quattro ospedali genovesi Galliera, Gaslini, San Martino e Villa Scassi, impegnati in prima linea nella lotta al Coronavirus.  Oltre al personale ospedaliero, a fare il tifo per Fabio Quagliarella e compagni contribuiranno anche le bambine e le ragazze delle sei formazioni del settore femminile blucerchiato, che, saranno accompagnate dai rispettivi genitori.