Connettiti con noi

Hanno Detto

Bereszynski non ha dubbi: «La mia miglior stagione. Questo il momento più bello»

Pubblicato

su

Bartosz Bereszysnki, difensore della Sampdoria, si racconta tra la sua stagione alla Sampdoria e la fascia da capitano in blucerchiato

Bartosz Bereszynski, difensore della Sampdoria, si racconta a meczyki.pl. Il terzino ha fatto il punto sulla stagione appena conclusa e sull’emozione di ricevere la fascia da capitano da Fabio Quagliarella. Le sue parole.

LEGGI ANCHE – L’intervista integrale a Bartosz Bereszynski

«Quando ero in salute, giocavo sempre. In qualche partita sono stato pure capitano. Negli anni successivi il mio arrivo, sono riuscito a prendere la fascia dal braccio di Fabio Quagliarella. È stato un grande onore e un grande momento per me. Mi sentivo molto bene fisicamente. Ho giocato in vari ruoli, nella difesa a tre da centrale e in quella a quattro da laterale. Sento la fiducia in entrambi i ruoli. Dal punto di vista calcistico, penso che questa sia la mia migliore stagione in Serie A».

Advertisement