Bonazzoli vuole restare alla Sampdoria: spente le sirene di mercato

highlights lecce sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Bonazzoli è la rivelazione della Sampdoria post lockdown: l’attaccante andrà in scadenza di contratto a giugno 2021

La vera rivelazione post lockdown è Federico Bonazzoli. L’attaccante della Sampdoria ha trovato il gol con continuità: la rovesciata contro l’Udinese, la doppietta contro il Cagliari e la rete contro il Parma sono un ottimo biglietto da visita in vista del mercato. Sei reti in questa stagione e la possibilità di arrivare in doppia cifra nelle prossime quattro partite. Il contratto dell’attaccante andrà in scadenza a giugno 2021 e diverse società lo avrebbero messo nel mirino, sebbene Bonazzoli non sembra curarsene.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

«Sinceramente il contratto non è un mio pensiero, lo sono molto di più le partite e i gol. Sul serio non ci ho pensato, devo tanto alla Sampdoria e al presidente Ferrero che ha puntato su di me a 17 anni e soprattutto mi ha aspettato tutti questi anni anche quando mi ero perso. Ora sto vivendo questa favola e non voglio rovinarmi il presente pensando al futuro. Per me problemi non ce n’è: qui a Genova sto da Dio, l’ho sempre detto da quando le cose non giravano così, figuriamoci adesso».