Sampdoria-Cagliari: le statistiche di Football Data

tim cup sampdoria foto formazione
© foto www.imagephotoagency.it

Tutte le curiosità relative alla sfida di Coppa Italia di mercoledì sera tra Sampdoria e Cagliari, valevole per i sedicesimi di finale

Mancano ormai poche ore alla sfida tra Sampdoria e Cagliari, valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Alla vincitrice l’onore di accedere al turno successivo dove, ad attenderla, ci sarà la Roma. Di seguito le statistiche fornite da Football Data che riguardano i cammini delle due squadre nel corso di questo avvio di stagione.
A CACCIA DEL POKER DI VITTORIE – La Sampdoria arriva da tre vittorie consecutive a Marassi e cerca il primato della quarta in partite ufficiali, dopo aver liquidato le pratiche Genoa, Inter e Sassuolo: un risultato simile non viene raggiunto dal 2014.
PORTA CHIUSA AL FERRARIS – La formazione blucerchiata, inoltre, non subisce reti in casa contro il Cagliari dal 28 ottobre 2012, quando a decidere la contesa fu l’ex Daniele Dessena.
MENO DUE DAI 300 GOL IN COPPA – Per il Cagliari sarà fondamentale andare a segno non solo per aggiudicarsi la vittoria, bensì anche per battere uno storico record che riguarda la Coppa Italia: finora le reti siglate dai rossoblù nella seconda competizione nazionale sono 298. Il bomber d’eccellenza è indubbiamente Gigi Riva, a quota 33.
BORRIELLO E L’IMPRESA DI FERRAGOSTO – Marco Borriello è l’attuale capocannoniere della Coppa, autore di ben quattro gol nella partita del “Sant’Elia“ contro la Spal, terminata 5-1. Insieme con Pisano del Cagliari 1939/40, l’attaccante è uno dei due ad aver calato un poker nella stessa partita del trofeo.
CAGLIARI A PORTA APERTA – La formazione di Massimo Rastelli subisce gol da dieci partita di Serie A, per un passivo totale di 24. L’ultima gara con la porta di Marco Storari chiusa risale al 18 settembre scorso con l’Atalanta: la partita finì 3-0.