Sampdoria, Candreva resta in castigo: troppe le questioni personali

Iscriviti
candreva sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Per Antonio Candreva niente partita contro il Crotone: l’esterno resta in castigo. Le troppe questioni personali lo stanno distraendo

Claudio Ranieri ha deciso: Antonio Candreva contro il Crotone non ci sarà. L’esterno della Sampdoria, che ieri non si è allenato con i compagni, resta in castigo, come riporta il Secolo XIX. Ranieri non ha mai messo in dubbio il valore del ragazzo, ma gli atteggiamenti delle ultime settimane lo hanno fatto propendere per questa decisione.

LEGGI ANCHE – Lanna su Candreva: «Voleva una Sampdoria più competitiva»

Non sono stati solo i due colloqui saltati, sono le tante questioni personali che – secondo il tecnico – stanno distraendo Candreva e non lo gli stanno permettendo di essere il leader e la guida che voleva per la squadra. Quali questioni? La nuova casa a Milano, appena comprata, la moglie incinta e i continui spostamenti per motivi famigliari.