Sampdoria-Crotone affidata a Calvarese: è l’arbitro della promozione in Serie A

Calvarese Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Crotone, arbitra Calvarese: la vittoria con il fischietto abruzzese per i blucerchiati manca da oltre due anni, ma emerge il dolce ricordo di Varese

E’ Gianpaolo Calvarese l’arbitro deputato a dirigere Sampdoria-Crotone, match in programma sabato pomeriggio alle ore 18. Assistenti dell’arbitro della sezione di Teramo saranno Daniele Bindoni di Venezia e Emanuele Prenna di Molfetta. Il ruolo di quarto ufficiale sarà invece ricoperto da Francesco Fourneau di Roma 1. Gianluca Manganiello di Pinerolo sarà pronto a coadiuvare tramite VAR il fischietto abruzzese, assistito da Niccolò Baroni di Firenze. Sono 14 i precedenti di Calvarese con la Sampdoria in ogni competizione: bilancio equilibrato con 5 vittorie blucerchiate, 4 pareggi e 5 sconfitte. La vittoria della Samp con l’arbitro quarantunenne manca dal 16 marzo 2015, quando i blucerchiati riuscirono ad imporsi all’Olimpico contro la Roma con il punteggio di 0-2. Dopo quella vittoria, nei successivi incontri – 3 di Serie A e uno di Coppa Italia – sono arrivati due pareggi – 1-1 a Empoli, stagione 2014/15 e 1-1 con la Lazio, stagione 2015/16 – e due sconfitte – 2-0 a Bologna la scorsa stagione e 4-0 in Coppa Italia nella Capitale, contro la Roma. La partita contro il Crotone di dopodomani potrebbe dunque costituire la giusta occasione, per la truppa blucerchiata, per invertire il trend negativo delle ultime partite. Non solo, però, risultati poco felici: Calvarese fu l’arbitro che diresse quel Varese-Sampdoria, finale play-off di Serie B del campionato 2011/12, terminato 0-1 per i blucerchiati con conseguente promozione in Serie A. Un motivo, se non altro, per sorridere dinnanzi a questa designazione.