Connettiti con noi

Focus

Sampdoria Crotone: top e flop del match VOTI

Pubblicato

su

Sampdoria Crotone, i top e i flop del match della tredicesima giornata del campionato di Serie A: da Jankto a Thorsby

La Sampdoria trova la seconda vittoria consecutiva tra le mura dello stadio Ferraris contro il Crotone, nel match valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie A. I top e i flop del match del match.

LEGGI ANCHE – Sampdoria Crotone: gli highlights del match


Sampdoria Crotone: i top del match

Jankto 7,5 – Sembra proprio l’anno della consacrazione per l’esterno ceco. Gol da grande opportunista e uno splendido assist per il vantaggio firmato Mikkel Damsgaard. Partita di grande intensità e concretezza a confermare il suo grande stato di forma.

Quagliarella 7 – Ci mette appena quattro minuti a trovare il gol del 3-1 con un preciso tap-in. Attaccante di razza.

Ekdal 6,5 – Primo tempo sicuro e preciso per il centrocampista svedese che macchia i primi 45 minuti con lo sfortunato fallo su Reca che porta al rigore. Cresce alla distanza e con un bello stacco aereo serve la sponda per il gol di Quagliarella.


Sampdoria Crotone: i flop del match

La Gumina 6 – L’attaccante palermitano gioca una partita di sacrificio e abnegazione ma mostrando ancora poca qualità. Ha il merito di servire, seppur involontariamente, il gol del raddoppio a Jankto.

Tonelli 6 – Come il compagno di reparto anche il centrale italiano è attento e pulito nel primo tempo. Nella seconda frazione mantiene lo stesso livello di concentrazione e chiude la gara senza sbavature.

Thorsby 6 – Entra bene in partita pressando alto anche da terzino, si fa saltare troppo facilmente da Reca in occasione del rigore. Soffre un po’ la velocità dell’esterno rossoblù ma non rinuncia a spingere sulla fascia.