Connettiti con noi

Gli Ex

Praga: «La Sampdoria chiuderà con un deficit pesantissimo. Garrone…»

Pubblicato

su

Adolfo Praga, ex membro del CdA della Sampdoria, ha fatto chiarezza sulla situazione economica del club blucerchiato: le sue dichiarazioni

Adolfo Praga, ex membro del CdA della Sampdoria, ha fatto chiarezza sulla situazione economica del club blucerchiato. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Quelli che la Samp.

SITUAZIONE ECONOMICA SAMPDORIA – «La situazione economica della Sampdoria è distinta ma non impermeabile dalla vicenda capitata a Ferrero. La Samp è una società media inserita in un mercato già difficile prima del Covid, perché ci sono tante variabili. Pensate all’affare Bonazzoli, comprato come investimento e mai esploso. Ha aiutato il club a salvarsi, ma era in scadenza e si è deciso di contrattualizzarlo per oltre un milione di euro netto. È complesso fare programmazione, ci sono eventi che cambiano ogni situazione. Un altro esempio è Damsgaard, che ha fatto bene a EURO 2020 ed è stato valutato tra i 20 e i 30 milioni senza poter venderlo. La Sampdoria deve autofinanziarsi, e in questo momento sente la mancanza di introiti dovuti a cessioni che non è riuscita a realizzare. Chiuderà con un deficit pesantissimo che non dovrebbe intaccare il patrimonio netto per effetto dell’applicazione di una normativa particolare. Tuttavia, i rumors dicono che in questo momento ci sono più uscite che entrate. È difficile pensare che possa fare degli investimenti, sperando che al più presto possa intervenire un nuovo proprietario».

GARRONE – «La Sampdoria era diventata un impegno troppo oneroso per la famiglia Garrone. Immagino abbiano deciso di cercare un acquirente per farsi da parte, l’unico che hanno trovato è Ferrero. Se vi fossero delle alternative, non lo so. Ma penso di no».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.