Sampdoria, duello con il Nizza per Diabaté

diabaté benevento
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, duello con il Nizza per Diabaté: l’attaccante non verrà riscattato dal Benevento

Nonostante l’interesse per attaccanti giovani e promettenti come Nicolas Andereggen, la Sampdoria osserva anche le situazioni riguardanti profili più esperti e pronti per la Serie A. Per il reparto offensivo – rivela La Gazzetta dello Sport – uno dei nomi sulla lista della dirigenza blucerchiata è quello di Cheick Diabaté, che nel calcio italiano ha mostrato di essersi adattato fin da subito: le 8 reti in 11 presenze con la maglia del Benevento, vestita da gennaio fino a pochi giorni fa, non sono passate inosservate agli occhi di Osti e Pradé.

Data la recente retrocessione in Serie B, i sanniti non riscatteranno il classe ’88 maliano, che farà quindi ritorno in Turchia all’Osmanlispor. A complicare il tutto, però, il forte interesse del Nizza: i francesi paiono averlo già designato come erede dell’ormai in partenza Mario Balotelli. Lo stesso Diabaté ha dichiarato di preferire l’Italia come destinazione per il suo futuro, ma non è escluso che a favore dei diretti concorrenti della Sampdoria vada l’esperienza passata del giocatore in Ligue 1 e 2.

Articolo precedente
skorupski empoliViviano a colloquio con la Samp: c’è Skorupski in caso di addio
Prossimo articolo
Sampdoria, chi cedere e chi tenere: i difensori