Sampdoria e i mancati incassi: rischio crisi di liquidità

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria alle prese col Coronavirus e con i mancati incassi: il club blucerchiato rischia la crisi di liquidità. Lo scenario

L’emergenza Coronavirus sta arrecando notevoli danni a tutti i club di Serie A, inclusa la Sampdoria. Il club blucerchiato deve far fronte ai mancati incassi derivati sia dagli accordi con le televisioni sia dalle mancate partite casalinghe che comportano la non vendita di biglietti.

Come evidenziato nell’edizione odierna da Il Secolo XIX, si va da una perdita “sopportabile” stimata in 4/5 milioni fino a un problema strutturale, quello dei circa 30 in caso di sospensione del campionato. Per provare ad ovviare alla situazione, il direttore operativo Alberto Bosco ha preparato una serie di conti previsionali parametrati sulle diverse tempistiche di ripresa della stagione. E che verranno portati ai tavoli tecnici varati dalla Lega.