Sampdoria, Eriksson elogia Mancini: «Sorprendente e brillante»

Iscriviti
eriksson sampdoria Mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore della Sampdoria Eriksson racconta la sua stima nei confronti di Roberto Mancini, attuale ct della nazionale italiana

Durante un’intervista a Sportbibeln, l’ex allenatore della Sampdoria Sven-Göran Eriksson ha commentato la classe dello storico numero 10 blucerchiato e attuale commissario tecnico della nazionale italiana.

«Mancini non ha mai smesso di sorprendere, era brillante in campo. Incredibilmente veloce il modo di vedere le cose. A volte veniva da me quando eravamo seduti sul pullman dei giocatori: voleva parlare di calcio. Ho subito notato che aveva una visione distaccata ed estremamente attenta».