Sampdoria, Ferrero assicura: «Coronavirus? I miei ragazzi stanno tutti bene»

ferrero coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, Ferrero sulla Sampdoria: «I miei ragazzi stanno tutti bene. Dio ci ha aiutato anche in questo»

Massimo Ferrero è tornato a parlare sulle frequenze di Radio Radio per commentare la situazione in casa Sampdoria, squadra duramente colpita dall’epidemia di Coronavirus. Il patron blucerchiato non sembra preoccupato: «I miei ragazzi stanno tutti bene, qualcuno di loro è già uscito, qualcuno è asintomatico però Dio ci ha aiutato anche in questo».

Ferrero invita al silenzio: «Tutti parlano e invece sarebbe il momento di non parlare, di dare soluzioni. Tutti i giorni sentiamo problemi, non c’è niente da gioire o da ridere, c’è solo una gran confusione e con la malattia non si scherza. L’abbiamo tutti sottovalutata».