Sampdoria Fiorentina, Delio Rossi: «Ranieri garanzia. Prandelli? Rincorre»

Iscriviti
stipendi calciatori
© foto www.imagephotoagency.it

Delio Rossi, ex allenatore di Sampdoria e Fiorentina, fa il punto in vista della sfida in programma tra le mura del Ferraris

Delio Rossi, ex allenatore di Sampdoria e Fiorentina, fa il punto in vista della sfida in programma tra le mura del Ferraris. Le dichiarazioni a firenzeviola.it.

CAMPIONATO ANOMALO – «Per analizzare questa stagione dobbiamo partire da una premessa necessaria: data la situazione legata alla pandemia quello di quest’anno, così come la fine di quello scorso, è un campionato anomalo. Ogni settimana vediamo dei risultati sorprendenti: ne è un esempio l’Atalanta, che rifila tre reti al Milan, pochi giorni dopo pareggia con Udinese e Torino, poi vince di nuovo col Napoli. E l’andamento altalenante vale per quasi tutte le squadre, anche Sampdoria e Fiorentina».

FIORENTINA – «A differenza della Sampdoria, la Fiorenina, anche per il blasone della squadra, non è partita con la salvezza come obiettivo. I viola sono partiti male, hanno cambiato allenatore e adesso con Prandelli stanno rincorrendo in classifica. Credo che nessuno, né società né tifosi, si aspettasse di essere in questa situazione a febbraio. Penso però che le difficoltà siano occasioni preziose di crescita e che la Fiorentina ne possa uscire più forte».

SAMPDORIA – «La Sampdoria era conscia di quello che doveva fare e per ora sta rispettando le aspettative. Ranieri in questo è sempre una garanzia di gioco e risultati».