Sampdoria-Fiorentina, le probabili formazioni: due dubbi per Giampaolo

Giampaolo Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Fiorentina, le probabili formazioni: Barreto e Strinic dal primo minuto, Pioli pensa all’attacco

La Serie A riapre finalmente i battenti dopo la sosta durata tre settimane. La Sampdoria troverà di fronte a sé una Fiorentina totalmente cambiata rispetto alla seconda partita di campionato, quando riuscì nell’impresa di espugnare il “Franchi”. L’obiettivo è evitare un altro passo falso dopo la clamorosa sconfitta di Benevento e ripartire con il piede giusto. Per farlo, il tecnico doriano Giampaolo si affida alla solita formazione, nutrendo tuttavia un paio di dubbi che riguardano Strinic, al cui posto potrebbe esserci Murru, e Linetty, costantemente in ballotaggio con Barreto. Sulla destra si rivede Bereszynski per la squalifica di Sala, mentre la nota lieta è il ritorno di Zapata in attacco.

Anche l’allenatore viola Pioli deve rinunciare a tre pedine fondamentali: assenti infatti Astori, Veretout e Thereau, quest’ultimo per problemi fisici. Il modulo dunque cambia, si passa a un 4-2-3-1 in cui troverà spazio Vitor Hugo in difesa e Sanchez sulla linea dei centrocampisti. Benassi indosserà le vesti di trequartista per l’occasione, ai suoi lati ci saranno Chiesa ed Eysseric. Unica punta l’argentino Simeone.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano, Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Badelj, Sanchez; Chiesa, Benassi, Eysseric; Simeone. Allenatore: Pioli.