Connettiti con noi

News

Sampdoria-Fiorentina, streaming LIVE e diretta TV: dove vedere la partita di Serie A

Pubblicato

su

Sampdoria-Fiorentina, domenica 6 novembre alle ore 15 in streaming e diretta tv. Come non perdersi il match di Serie A

La Sampdoria scende in campo contro la Fiorentina per la tredicesima giornata di Serie A 2022/23. Il match è in programma domenica 6 novembre (ore 15) nella suggestiva cornice dello stadio Ferraris di Genova.


Sampdoria Fiorentina, streaming live e diretta tv: dove vedere la partita

La sfida sarà trasmessa in diretta tv su DAZN e in streaming sull’app ufficiale esclusivamente per gli abbonati. I tifosi potranno seguire live la partita su sampnews24.com a partire dalle ore 17,30.


Probabili formazioni Sampdoria Fiorentina: le scelte dei tecnici

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Ferrari, Colley, Amione; Bereszynski, Leris, Villar, Djuricic, Augello; Montevago, Caputo. Allenatore: Stankovic.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Martinez, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora; Ikoné, Jovic, Cabral. Allenatore: Italiano.


Convocati Sampdoria: i blucerchiati chiamati da Stankovic per il match

Portieri: Audero, Contini, Tantalocchi.

Difensori: Amione, Augello, Bereszynski, Colley, Ferrari, Murillo, Murru.

Centrocampisti: Djuricic, Léris, Malagrida, Rincón, Trimboli, Vieira, Villar, Yepes.

Attaccanti: Caputo, Gabbiadini, Montevago, Quagliarella.


Conferenza stampa Stankovic: le dichiarazioni del tecnico blucerchiato

PROSSIME PARTITE – «Saranno tre partite importantissime in sette giorni. Saranno diverse come diversi saranno gli avversari e diversa sarà la nostra preparazione. Ma pensiamole una alla volta. Abbiamo lavorato bene nonostante i problemi fisici, abbiamo fuori Sabiri, Pussetto, Conti, assenze pesanti per noi in ottica-rotazione, oltre a Quagliarella che fino a mercoledì non si è allenato con il gruppo. Ma non ci piangiamo addosso: siamo concentrati e il mio primo pensiero è regalare tre punti ai nostri tifosi, in casa nostra. Tocca a noi: senza nessuna scusa dobbiamo avere la forza e le certezze per portare a casa il risultato».

SINGOLI – «Una cosa è giudicare da fuori, un’altra è lavorare tutti i giorni con questi ragazzi. Il campo è l’unica risposta che un allenatore può avere: non fa differenza se uno ha 20 anni o 30 anni. Per me conta ciò che dà e quanto è pronto a sacrificarsi per squadra e maglia. In base a questo io faccio la squadra, posso sbagliare, ma mi stanno arrivando risposte importanti».

FIORENTINA – «Stimo tantissimo Italiano, sta facendo un ottimo lavoro. La Fiorentina ha una rosa ampia e si è visto anche in Conference League: hanno cambiato qualche elemento ma hanno avuto le risposte che volevano. Hanno talento, forza fisica e velocità, sono la squadra di Serie A che fa più possesso, creano tanto. Noi dobbiamo essere forti su ogni palla, tutte le seconde palle devono essere nostre. Mi aspetto una gara combattuta».

RAVAGLIA – «È un grande uomo-spogliatoio, fa ogni allenamento come se fosse l’ultimo. Gli dico sempre che “è la mia bestia preferita”, un combattente che rispetta il gruppo, l’ambiente, la maglia, e lo aspettiamo a braccia aperte».


Classifica Serie A 2022/23: la posizione della Sampdoria

  1. Napoli 32
  2. Atalanta 27
  3. Milan 26
  4. Roma 25
  5. Inter 24
  6. Lazio 24
  7. Juventus 22
  8. Udinese 22
  9. Torino 17
  10. Salernitana 16
  11. Sassuolo 15
  12. Bologna 13
  13. Fiorentina 13
  14. Empoli 11
  15. Monza 10
  16. Spezia 9
  17. Lecce 8
  18. Sampdoria 6
  19. Verona 5
  20. Cremonese 5

*Una partita in più

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.