Sampdoria-Hellas Verona, dubbi di modulo: le idee di Ranieri

Sampdoria Ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

Continua l’emergenza in casa Sampdoria in vista del match contro l’Hellas Verona: le possibili soluzioni di Ranieri

Il 3-5-2 pensato per la partita l’Inter, gara non disputata a causa dell’emergenza Coronavirus, potrebbe essere attuato da Claudio Ranieri contro l’Hellas Verona. Sebbene il sistema di gioco più probabile resta il 4-4-2, vista l’assenza di Gaston Ramirez che rende difficile pensare ad un 4-3-1-2 con l’uso del trequartista, il tecnico doriano non esclude nulla.

Alla ripresa degli allenamenti, nella giornata di oggi, il tecnico comincerà a lavorare in vista del match. Se dovesse essere confermato il 3-5-2, la Sampdoria scenderebbe in campo con Maya Yoshida, centrale, al fianco di Omar Colley e Bartosz Bereszynski. A centrocampo tornerebbe Albin Ekdal, con Ronaldo Vieira e Karol Linetty. Fabio Depaoli e Tommaso Augello agirebbero sulle fasce. In attacco sicura conferma per la coppia formata da Manolo Gabbiadini e Fabio Quagliarella.