Connettiti con noi

News

Sampdoria, il genio dei singoli non basta: manca il gioco di squadra

Pubblicato

su

La Sampdoria, mai come in questa stagione, si sta affidando al genio dei singoli per sbloccare il risultato: serve maggiore gioco di squadra

Quello che sta mancando alla Sampdoria di Claudio Ranieri, è un vero gioco di squadra. I blucerchiati, esempio lampante nella partita disputata contro il Genoa in Coppa Italia, si affidano molto ai colpi dei singoli. Gol come quello di Valerio Verre, bellissimo, ma nato da un’intuizione personale del centrocampista.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Gabbiadini in corsa contro il Torino: il gol manca da 131 giorni

La Sampdoria deve ritrovare la coralità. Le troppe triangolazioni mancate, i tanti passaggi sbagliati e la sensazione costante di non avere in mano il pallino del gioco nel corso dei novanta minuti – soprattutto dopo essere andata in svantaggio – è una situazione che va sistemata. Le giocate dei singoli talenti, da Verre a Gaston Ramirez, vanno bene ma dovranno essere supportate da un’idea di gioco precisa che, al momento, stenta a palesarsi.